domenica 30 settembre 2012

Sheffield United-Notts County 1-1


1-1

(Kitson '52-L.Hughes 76')



 
Formazioni Iniziali:

Sheffield United:
 Howard, McMahon, Maguire, Collins, Hill, Gallagher, McDonald, Doyle, Flynn, Blackman, Kitson. 
A disposizione: Long, Cofie, McAllister, Miller, Porter, Cresswell, Williams. 

Notts County: Bialkowski, Kelly, Leacock, Liddle, Regan, Bishop, J Hughes, Campbell-Ryce, Judge, Zoko, Arquin.
A disposizione: Spiess, Bencherif, L Hughes, Showunmi, Labadie, Hollis, Mahon.


Statistiche


Goal :
1
1
Possesso palla :
51%
49%
Tiri in porta :
7
4
Tiri fuori :
11
3
Calci d'angolo :
2
3
Falli :
11
3
Più falli :
Kitson (2)
Judge (4)
Cartellini gialli :
3
4
Cartellini rossi :
0
0
Spettatori:          18, 814 (1,712 tifosi ospiti)
Man of the Match:  Bartosz Bialkowsi


Terzo pareggio esterno consecutivo per il Notts County. Si allunga a 12 il record di trasferte senza sconfitte.
Il County mantiene invariato il distacco di tre punti dal Tranmere, visto il contemporaneo pareggio dei Rovers.
Dietro 4 squadre a 1 punto: il MK Dons, lo Swindon di Di Canio, il Walsall e lo Stevenage, prossimo avversario Martedì sera.

Il Notts County, in tenuta rosa, non parte benissimo per merito dei Blades che spingono fin da subito. 
Tante le occasioni per i padroni di casa nella prima metà. Fortunatamente in porta c'è Bartosz Bialkowski che non fa passare niente. Un'ottima partita quella del portiere bianconero che difende bene la porta della propria formazione. Sventate le minacce portate da Flynn, Gallagher e Blackman, Bialkowski si è sicuramente assicurato un buon voto in pagella.
Il primo quarto d'ora è tutto a strisce biancorosse col Notts che si limita a difendere la propria porta.
É al 16esimo che per la prima volta i giocatori in rosa si affacciano dalla parti di Howard. Campbell-Ryce ha iniziato l'azione con un buon possesso palla che ha dato modo ad Arquin di salire sulla destra, pallone al francese e cross in mezzo per Zoko, il cui tiro non ha creato nessuna preoccupazione ai 17.000 tifosi di casa.
Ancora un'azione passa dai piedi di Arquin che serve l'accorrente Jeff Hughes. Il numero 11 entra in area e lascia partire un tiro che colpisce il palo esterno.
Queste due azioni segnano il risveglio del Notts, ma i Blades non mollano e ritornano alla carica. Blackman colpisce la traversa da lunga distanza e Maguire colpisce alto di testa, correggendo la punizione di Doyle.
Al 29esimo una ghiotta occasione con Campbell-Ryce (JCR) che serve Judge in area. Il folletto irlandese non riesce però a controllare il pallone e l'azione sfuma.
Le azioni si susseguono da ambo i lati specialmente con Blackman e Gallagher lo United e Arquin per il County.
Si va al riposo dopo l'ennesima occasione di Gallagher, per fortuna ancora alta.

Iniziata la seconda metà, i Blades davano segnali di poter segnare da un momento all'altro. Un grossa mole di gioco e tante occasioni create.
Lo Sheffield mette a frutto il gioco creato al 52' quando un tiro di Blackman viene respinto da Bialkowski. Il pallone rimane in area e il primo ad intervenire è Kitson che sorprende l'intera retroguardia di Nottingham. Difesa troppo lenta in questa circostanza e lo Sheffield non perdona.
Il Notts deve dimostrarsi ancora presente e lo fa dopo due minuti. Ancora JCR pennella un buon cross per Jeff Hughes che impegna Howard ad una strepitosa parata.
Per cercare di essere più incisivi, lo stanco Zoko lascia il posto a Lee Hughes. Poco dopo è un infortunio di Kelly a far entrare Labadie: Regan si sposta come terzino destro, Jeff Hughes scende in difesa occupando la posizione di terzino sinistro e il nuovo entrato si stabilisce sulla linea di centrocampo.
Ma è sempre la squadra padrone di casa a dimostrarsi più incisiva con il solito Blackman che lascia sul posto la difesa del Notts e costringe ancora una volta Bialkovsk alla parata.
Tutte le occasioni sbagliate dai Blades pesano ancora di più quando al 76' è Lee Hughes a trovare la rete del pareggio. L'assist di Jeff Hughes, dopo una bella azione corale, trova Hughesy che insacca da distanza ravvicinata.
Esplode ancora una volta il pubblico del Bramall Lane all'84 quando il colpo di test di Maguire supera Bialkowski. Fortunatamente insieme ai 17.000 tifosi Blades si alza anche la bandierina dell'assistente: fuorigioco!
Ancora occasioni per lo Sheffield nei minuti di recupero, ma il risultato rimane invariato.
Il Notts conquista un punto su un campo difficile e prosegue con la sua striscia di trasferte positive.
Martedì si gioca di nuovo: a Nottingham arriva lo Stevenage che proverà a scavalcare il Notts County e occupare la seconda posizione in classifica.

COYP



Potete visualizzare altre foto sul Sito Ufficiale del Notts County Football Club.