domenica 14 settembre 2014

Peterborough United-Notts County 0-0

0-0

Peterborough: Alnwick, Smith, Baldwin, Taylor, Payne (c), Vassell, Washington, Anderson, Burgess, Santos, Maddison.
Sostituzioni: Grant, Brisley, James, McCann, Newell, Ferdinand, McEvoy. 

Notts County: Carroll, C Thompson, Cranston, Hollis, Laing, Smith (c), Jones, Noble, Ismail, Brown, Cassidy.
Sostituzioni: Spiess, Keane, Wroe, Murray, McKenzie, Traore, Harrad. 


       MATCH REPORT       

Partita dai due volti quella del Notts County: un primo tempo giocato all'attacco e la seconda metà improntata sulla difesa del pareggio. 
Strategia vincente che consente di strappare un punto prezioso sul difficile campo di London Road, stadio di quella che fino a ieri era la capolista (superata dal Bristol City vincente sul Doncaster per 3-0).

Per alcuni momenti del primo tempo, i Magpies sono assoluti padroni del gioco e al 30esimo meriterebbero di essere già sul doppio vantaggio. Ma la squadra di Nottingham ci ha abituati a crollare proprio quando dimostra di poter andare in gol. 
Succede ancora, ma Roy Carroll è provvidenziale nel salvare per due volte la porta.

Nel secondo tempo i Posh sono più propositivi e cercano di prendersi l'intera posta in palio, ma la difesa bianconera, in divisa away gialloverde, è attenta a chiudere e veloce a spazzare via la sfera.
Da segnalare le ottime prestazioni di Hollis, Noble e Ismail.


Goal :
0
0
Possesso palla :
70%
30%
Tiri in porta :
3
1
Tiri fuori :
6
9
Calci d'angolo :
7
0
Falli :
9
11
Più falli :
Anderson (2)
Smith (3)
Cartellini gialli :
2
1
Cartellini rossi :
0
0
Spettatori:          6,567 (607 tifosi ospiti)

MAN OF THE MATCH: Liam Noble

Potete visualizzare altre foto sul Sito Ufficiale del Notts County Football Club.