domenica 27 ottobre 2013

Kiwomya non è più l'allenatore del Notts County

Nella giornata di oggi, il Notts County ha comunicato che Kiwomya non è più il manager del Club.

La decisione è stata consensuale per entrambe le parti.
Kiwomya arrivò al Notts nel Febbrario 2012 come allenatore della squadra riserve, ruolo ricoperto fino al Febbraio 2013 quando ha sostituito Keith Curle sulla panchina della prima squadra.

Nonostante il buon calcio offerto in diverse gare, questa stagione è iniziata con due sole vittorie e un pareggio in 13 gare. Decisiva l'ultima sconfitta patita contro il Preston North End. Proprio questa partita ha visto il Notts County finire in ultima posizione solitaria.

Jim Rodwell prende la parola per commentare questa decisione: "É stata una decisione difficile da prendere per tutto il Direttivo. Questo anno è stato sicuramente duro per Chris, sia sul piano lavorativo, sia sul piano personale. 

Ci teniamo a dire che la nostra considerazione per lui rimane immutata. Il suo entusiasmo, la passione per il suo lavoro e per il Club sono cose rare da trovare al giorno d'oggi nel mondo del calcio. 
Alla fine della scorsa stagione abbiamo dato la nostra fiducia a Chris, pensando che avrebbe potuto ricoprire a lungo il ruolo di manager qui al Notts County, pensando che fosse l'uomo giusto per dare stabilità all'ambiente. Semplicemente non ha funzionato e, visti i risultati fin qui ottenuti, non possiamo proseguire oltre.

Come direttori del Club, dobbiamo sempre fare il meglio per il Notts County, quindi ci sentiamo obbligato a dividere le nostre strade".

Martedì sera sulla panchina sederà Steve Hodge, allenatore della squadra riserve.

Italian Magpies augura a Chris Kiwomya tutto il meglio per la sua carriera.
Un ringraziamento per le belle prestazioni contro Wolves e soprattutto Liverpool è doveroso.

Good Luck!