lunedì 7 gennaio 2013

Lee Hughes lascia il Notts County

Il Notts County comunica che Lee Hughes ha lasciato il Club in accordo con la Società.
Hughes arrivò nel 2009 in League Two e da allora ha collezionato 146 presenze in maglia bianconera, accompagnate da 66 gol.
Nonostante durante questa stagione Hughes abbia avuto diverse occasioni di scendere in campo come titolare, entrambe le parti hanno ritenuto ragionevole separarsi. Lee ha così la possibilità di cercare un nuovo contratto e di giocare e segnare regolarmente.

L'attaccante è certamente diventato un idolo per i tifosi e il Club lo ringrazia per l'impegno profuso durante la sua permanenza a Meadow Lane.

La Direttrice Aileen Trew ha commentato così la partenza del numero 19: "Quando un giocatore segna così tanti gol e diventa un'icona del Club, è difficile vederlo partire, specialmente se ha ancora qualcosa da dare alla squadra. Ringrazio sinceramente Lee per il ruolo che ha rivestito nel riportare al successo il club durante la sua permanenza qui".
Il riferimento è chiaramente alla League Two vinta nel 2010.
Continua la Signora Trew: "Un vero personaggio Hughesy. É stato un piacere lavorare con lui e vederlo giocare con i Magpies. Voglio augurare a Lee e alla sua famiglia tutto il meglio, mentre si spostano verso altri lidi".

Anche noi ci uniamo all'augurio di Mrs. Trew, ricordando come il numero 9 (vestito fino alla passata stagione, il numero con cui ha messo a segno più reti) abbia conquistato moltissimi appassionati in Italia.
Un caro saluto ed un doveroso ringraziamento.
Good luck!