domenica 6 gennaio 2013

Juventus-Sampdoria 1-2

1-2
(Giovinco 22'-Icardi 52', Icardi 69')


Formazioni iniziali

JuventusBuffon; Barzagli, Bonucci, Peluso; Padoin, Pogba, Pirlo, Marchisio, De Ceglie; Matri, Giovinco. 
A disposizione: Storari, Marrone, Isla, Caceres, Vidal, Giaccherini, Quagliarella, Branescu, Vucinic. 


Sampdoria: Romero; Gastaldello, Palombo, Costa; Berardi, Obiang, Poli, Kristicic, Estigarribia; Eder, Icardi. 
A disposizione: Berni, Da Costa, De Silvestri, Castellini, Mustafi, Poulsen, Munari, Rossini, Tissone, Renan, Savic. 



Guarda le FOTO in HD della partita: Clicca QUI!


Brutta batosta in casa Juve. Una sconfitta inaspettata quella contro la Sampdoria, soprattutto vedendo come si era messa la gara. Con il vantaggio di un gol e un uomo in più, la Juve si fa raggiungere e sorpassare grazie alla doppietta di Icardi.
Una brutta partita per tutta la squadra, che nel primo tempo gioca una buona gara e nella seconda frazione, con Giovinco, Vucinic, Quagliarella e Giaccherini non riesce a trovare almeno la rete del pareggio.
Una brutta partita anche per l'arbitro Valeri. Non vorremmo parlare di arbitri, ma non si può non fare menzione alla grande fantasia con cui ha arbitrato quest'oggi.

Mercoledì torna la Coppa Italia contro il Milan, ricordiamo che l'orario è anticipato alle 20.45.


Guarda il VIDEO della partita su vecchiasignora.com: Clicca QUI!