domenica 16 dicembre 2012

Juventus-Atalanta 3-0

3-0
(Vucinic 2', Pirlo 14', Marchisio 26')


Formazioni iniziali

Juventus: Buffon, Barzagli, Marrone, Chiellini, Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Giovinco, Vucinic. 
A disposizione: Storari, Rubinho, Caceres, De Ceglie, Padoin, Isla, Giaccherini, Quagliarella, Matri. 


Atalanta: Consigli, Bellini, Manfredini, Lucchini, Peluso, Schelotto, Cigarini, Radovanovic, Bonaventura, Moralez, Denis. 
A disposizione: Frezzolini, Ferri, Raimondi, Stendardo, Brivio, Cazzola, Polito, Troisi, Biondini, F.Pinto, Matheu, De Luca.



Guarda le FOTO in HD della partita: Clicca QUI!!!



Si torna allo Juventus Stadium dopo la sfida di Coppa di Mercoledì sera contro il Cagliari. É la prima di campionato in casa per Antonio Conte e la coreografia della Curva è per lui. I tifosi bianconeri non dimenticano però gli angeli Riccardo e Alessio, i ragazzi delle giovanili scomparsi tragicamente in un freddo 15 Dicembre di 6 anni fa.
La partita si mette subito bene: fischio d'inizio e dopo 1 minuto e 30 il risultato è già cambiato. Palla a Giovinco, dentro per Vucinic. Basta questo per confezionare l'1-0.
La gara parte bene, ma rischia di ristabilirsi sulla parità quando Luca Marrone scivola lasciando campo a Denis. Il giocatore orobico si trova davanti a Buffon che lo ipnotizza e sventa il pericolo con una grande parata.
La Juve cerca insistentemente il raddoppio e lo trova con una punizione davvero strepitosa di Andrea Pirlo: palla nel sette e nulla da fare per Consigli.
Passano dieci minuto ed è Claudio Marchisio a calare il tris. Bella l'azione che libera al tiro il centrocampista, deviazione della difesa ed è 3-0.
La partita di fatto è terminata. L'Atalanta è sotto di tre gol e con un uomo in meno: Bonaventura rimedia il secondo giallo e viene espulso.
Il primo tempo termina così con una grande Juve.
La ripresa vede i padroni di casa cercare insistentemente il gol con Quagliarella, Giovinco, Asamoah e Vidal, ma questo non arriva.
La Juventus amministra la seconda frazione e la partita termina sul 3-0.

Guarda il VIDEO della partita su vecchiasignora.com: Clicca QUI!