domenica 25 novembre 2012

Keith Curle:"L'inizio di una nuova corsa"

Keith Curle è molto orgoglioso del modo in cui i suoi hanno combattuto per ottenere i tre punti contro lo Swindon Town.
La conclusione fantastica di Alan Judge alla mezzora è stata determinante, permettendo la vittoria per 1-0. Nella seconda metà gran parte del merito va invece a Bartosz Bialkowski e alla retroguardia bianconera che hanno eretto un muro a difesa del risultato. Non per niente Bialkowski è stato il migliore in campo.

Keith Curle è felice che la squadra sia tornata al successo in casa dopo due mesi, meritando questi tre punti.

Ai microfoni del MagpiePlayer, dove come al solito potete vedere tutti gli approfondimenti, ha detto:"Penso che la prima frazione abbia mostrato la filosofia di calcio che vogliamo portare in questo Club, abbiamo giocato con il nostro stile e questo ha creato allo Swindon Town diversi problemi.
Nella seconda metà abbiamo mostrato l'elasticità che abbiamo in trasferta e ne avevamo davvero bisogno, perché ci hanno messo sotto pressione ma siamo stati bravi a rimanere in piedi e resistere agli attacchi. La vittoria casalinga è un importante fattore, ma la cosa a cui guardo maggiormente è il livello della performance, perché è questo che indica se stiamo giocando con un ottimo stile e se possiamo raggiungere l'obiettivo che ci siamo prefissati.
Siamo imbattuti da 6 partite ora e spero che sia l'inizio di una nuova corsa".