martedì 12 giugno 2012

Mike Edwards lascia il Notts County

Per un giocatore che arriva ce n'è un altro che parte.
Ha lasciato il Notts County F.C. ieri Mike Edwards dopo 8 anni intensi trascorsi a Nottingham per accasarsi al Carlisle United.

Greg Abbott, tecnico del Carlisle, presenta così l'acquisto di Edwards: "Abbiamo deciso di prenderlo dal Notts County perché pensiamo che possa darci una grossa mano a centrocampo. Ha giocato molte partite e quindi so che tipo di gioco faccia. É stato notevole nelle partite in cui lo abbiamo avuto contro e ha sempre fatto bene quando l'ho visto giocare per il Notts County".

"Può essere un leader ed organizzare la squadra -ha continuato il tecnico dei Cumbrians and Blues- la chiave è che nel suo ruolo i giocatori diventano più forti con l'età, e lui è sicuramente un buon giocatore. Ci siamo parlati tre volte e mi sono bastate per capire che è la persona giusta per noi, un'altra buona voce per il nostro spogliatoio".


Keith Curle aveva proposto un nuovo contratto ad Edwards, ma il giocatore ha deciso di cambiare squadra.
Ancora da Carlisle: "Penso che il nostro avversario per averlo sia stato lo stesso Notts County. Volevano che Mike restasse, ma è venuto con noi da un club in cui ha fatto veramente bene per tanti anni. Mike ha deciso di cambiare aria e di provare una nuova avventura. Sono sicuro che potrà aiutare i più giovani a crescere".


Arrivò nel 2004 dal Grimsby Town, ma giocò solo 10 partite per un infortunio al legamento crociato subito durante la partita di FA Cup giocata contro il West Ham United che lo ha tenuto fuori per il resto della stagione.
Nella stagione 2005-2006 torna sul terreno di gioco e disputa tutte e 50 le partite stagionali, campionato e coppa, giocando centrocampista centrale per la maggior parte della stagione. Concluse la stagione con 7 reti, dimostrando una buona capacità di realizzazione.
Nella stagione seguente diventa il capitano della squadra e viene eletto "Player of the Season".
Nel 2010-2011 è un punto fermo della formazione bianconera. 
Ha raggiunto la presenza numero 300 la passata stagione nel pareggio per 0-0 contro lo Scunthorpe United.
Saluta la formazione di Nottingham con 304 presenze e 22 gol.


BUONA FORTUNA MIKE


Nessun commento: