martedì 15 maggio 2012

Judge: "La prossima stagione voglio andare in doppia cifra"




Alan Judge vuole diventare un giocatore ancora più influente per il Notts County nella stagione 2012/2013.
Nel suo primo anno a Meadow Lane il ventitreenne centrocampista irlandese è stato determinante per la rincorsa ai play off, sfumati solo per la differenza reti.






In questa stagione Judgey ha giocato 43 delle 46 partite totali e, con 8 reti, è il terzo marcatore della squadra dopo Jeff Hughes e Lee Hughes.
Ha concluso la sua stagione con tre gol bellissimi in due partite: doppietta nell'incredibile rimonta in casa del Wycombe e gol spettacolare nell'ultimo incontro con il Colchester.

"É stato un peccato non arrivare ai play off, ma sono molto felice per la mia stagione" ha detto Judge.
"Ho iniziato lentamente per via di un infortunio, ma la mia condizione cresceva man mano che la stagione andava avanti. In sole 17 partite lo scorso anno non avevo segnato, questa stagione ho giocato molto di più.
Non volevo che la stagione finisse perchè stavo bene e i gol continuavano ad arrivare. Spero di entrare in doppia cifra il prossimo anno. Questo è senza dubbio il mio obiettivo".

Judge pensa che i Magpies lotteranno per la promozione anche la prossima stagione e che il mancato arrivo ai play off per la sola differenza reti darà più determinazione a tutti.

"Penso che sarà molto meglio grazie all'esperienza di questa stagione. Ora sappiamo quello che dobbiamo fare, sappiamo che dobbiamo stare concentrati, giocare aggressivi e dare sempre il massimo. Non dico che non l'abbiamo fatto, ma in certe partite in cui forse siamo stati troppo arrendevoli e alla fine l'abbiamo pagato".

Nessun commento: