venerdì 6 aprile 2012

Leyton Orient - NOTTS COUNTY 0-3

0-3
(Stewart 70', Hughes 76', Sam 97')

Formazioni Iniziali:


Leyton Orient:   Jones, Dickinson, Chorley, Forbes, Cox, Reed, Lisbie, Spring, Smith, Leacock, Mooney
A disposizione: Youssef, Andrew, Porter, Taiwo, Rachubka



Notts County: Nelson, Kelly, Stewart, Chilvers, Sheehan, Judge, Bencherif, Harris, J Hughes, Sam, Bogdanovic
A disposizione: Edwards, Mahon, Freeman, Harley, L Hughes



Statistiche


Goal :
0
3
Possesso palla :
51%
49%
Tiri in porta :
4
11
Tiri fuori :
8
4
Calci d'angolo :
6
5
Falli :
10
15
Più falli :
Reed (2)
Chilvers (3)
Cartellini gialli :
1
0
Cartellini rossi :
0
0
Spettatori:          6,016 (606  tifosi ospiti)  
Man of the Match:  Stuart Nelson



Il Notts County ha mantenuto la speranza dei play off grazie alla vittoria per 3-0 in casa del Leyton Orient. Il settimo posto rimane nelle mani di Keith Curle, mentre il sesto, che vuol dire play off, rimane al Carlisle United.
Il fatto che il miglior giocatore della partita sia stato Stuart Nelson la dice molto sull’andamento del match: l’Orient è partito meglio nella prima metà e il portiere bianconero ha salvato la rete in più occasioni.
Nella seconda frazione il Notts County riesce ad indirizzare la partita verso i giusti binari: al 70’ Stewart approfitta dello scontro tra due giocatori del Leyton e si avventa sul pallone scaraventandolo in rete sotto la traversa.
Passano solo 6 minuti e il Notts County raddoppia il proprio score. Al 76’ è il capitano Jeff Hughes a raccogliere un ottimo passaggio di Sam e a siglare il 2-0.
Il Leyton sembra KO, mentre la squadra di Nottingham cerca con insistenza la terza rete. Il tiro di testa di Lee Hughes viene però deviato dal portiere.
Per la terza marcatura c’è da attendere ancora un po’. L’arbitro assegna 7 minuti di recupero e proprio nell’ultimo arriva la terza rete che porta la firma di Sam.
Un’ottima vittoria esterna per il Notts County che tiene accesa la possibilità di accedere ai playoff. Manca poco alla conclusione del campionato, per cui l’imperativo è di giocarle tutte come fossero finali e, perchè no, sperare in un passo falso delle dirette concorrenti.


YOU PIES
















foto: Sito Ufficiale Notts County