mercoledì 29 febbraio 2012

Rochdale - NOTTS COUNTY 0-1

0-1
(Bencherif 45')


Formazioni Iniziali:

Rochdale: Kurucz, Darby, Widdowson, Barry-Murphy, Kennedy, Jones, Symes, Grimes, Adams, Long, Holden.
A disposizione: Holness, Thompson, Tutte, Jordan, Lucas.

Notts County: Nelson, Sheehan, Edwards, Bencherif, L Hughes, Bishop (c), J Hughes, Judge, Freeman, Chilvers, Montano.
A disposizione: Forte, Mitchell, Burgess, Mahon, Stewart.


Statistiche


Goal :
0
1
Possesso palla :
47%
53%
Tiri in porta :
7
6
Tiri fuori :
7
5
Calci d'angolo :
4
2
Falli :
5
17
Più falli :
Kennedy (3)
Lee Hughes (3)
Cartellini gialli :
0
3
Cartellini rossi :
0
1 (Lee Hughes 89')
Spettatori:            2,326
Man of the Match:  Jon Harley



Arriva la terza vittoria consecutiva dell'era Keith Curle. Terzo 1-0 e terzo marcatore diverso: questa volta è il turno di Bencherif.

Per dare un po' di freschezza, la formazione vede 4 nuovi innesti: Kelly, Sam Sodje, Gavin Mahon e Ben Burgess al posto di Kieron Freeman, Mike Edwards, Jonathan Forte e Lee Hughes.

La partita inizia con un Rochdale padrone del campo, anche se è il County a portare la prima minaccia: ripartendo da un calcio d'angolo avversario, Jeff Huges fa partire un contropiede servendo poi Judge che però non centra la porta.


Ancora Judge protagonista al 26' quando raccoglie un pallone in area (respinto il tiro di Burgess), ma trova ancora attento il portiere del Dale.

Nicky Adams sembra essere l'uomo giusto per spingere il Dale ed è grazie alla sua visione di gioco che si crea la prima vera iniziativa. Il suo cross a tagliare tutto il campo raggiunge Jones che supera un difensore, ma viene fermato dall'uscita di Nelson.

Il gol lo segna invece il Notts nell'ultimo minuto del primo tempo, grazie al colpo di testa di Bencherif.
Dunque si va a riposo sul risultato di 1-0 per gli ospiti.

Al rientro dall'intervallo esce Sodje (ammonito) ed entra Edwards.

Durante la seconda metà si susseguono le occasioni da gol, da una parte e dall'altra. Per il Notts County è soprattutto Ben Burgess a rendersi pericoloso.
Al 55' il Notts poteva raddoppiare le marcature, ma il bel tiro di Alan Judge colpiva la traversa, per l'ennesima volta in stagione.

Le ultime emozioni le regala Lee Hughes, subentrato a Burgess, che viene espulso per un contatto col portiere del Rochdale.

Sono 3 punti importantissimi che proiettano il Notts County ancora più a ridossi della zona play-off.

YOU PIES!






Foto: Sito Ufficiale Notts County